Il Carnevale “a quattro zampe” di Incontriamoci sempre

CANI A CARNEVALEL’associazione Incontriamoci sempre, comunica che domenica 15 febbraio, dalle ore 10,00, nella
piazza della stazione FS di Reggio Calabria Santa Caterina, si svolgerà il primo carnevale degli
”Amici a quattro zampe”, con la sfilata e, con tanti premi per le migliori mascherine. Naturalmente altre iniziative si terranno a S. Caterina, feste e sfilate per i bambini, gastronomia, esposizioni, degustazioni, arte con mostre e cultura con il grifo,faranno da cornice al cartellone della domenica di carnevale di Incontriamoci sempre. Le iniziative del carnevale di ”Incontriamoci sempre” hanno semplicemente lo scopo di aggregare e ricreare quel senso di comunità che il segno dei tempi ha fatto smarrire in noi. Tra qualche giorno comunicheremo il cartellone nei dettagli. Il direttivo: Strati, Coniglio, Romeo, Di Vaio, Cotrupi

http://www.hollyreggio.com

La Befana fa tappa alla stazione di Santa Caterina

BEFANA IN TRENO 6 GENNAIOE’ ufficiale la Befana arriva martedì 6 GENNAIO alle ore 10,55 dopo un lungo viaggio alla STAZIONE FS DI REGGIO CALABRIA S. CATERINA, dove sarà accolta con tutti gli onori del caso da tutta l’associazione, insieme a LUCA SCORZIELLO ED I SUOI TAMBURI e dai tantissimi bambini – Poi salirà nella piazza antistante la stazione di S CATERINA ,dove a bordo di un calesse,trainato da un bellissimo pony distribuirà giocattoli, dolcetti e caramelle –

Cerimonia di premiazione del concorso di poesia “Francesco Chirico”

PREMIO POESIA F CHIRICO PREMIATI 5 EDIZIONEMartedì 6 gennaio alle ore 18,00 presso la sede dell’ASSOCIAZIONE culturale Incontriamoci Sempre, si  terrà la cerimonia di premiazione del 5 concorso nazionale di poesia “FRANCESCO CHIRICO”. Quasi trecento i partecipanti da ogni parte dell’Italia, l’ottanta per cento delle poesie sono pervenute da fuori regione, anche dal lontano Canada e dagli USA. Molto impegnativo il lavoro della commissione per l’alto livello qualitativo dei componimenti delle sezioni in dialetto ed italiano,ricordiamo che la commissione era composta da tre donne, ROSSANA ROSSOMANDO ELENA FESTA ED ANTONELLA D’ASCOLA-